iOlive – Marketing Digitale Agroalimentare

La Storia

iOlive -Nasce come startup nel 2015 , dalla fusione di 2 Ingegneri ed un assaggiatore professionista Pietro Barachni
L’idea di base è quella di digitalizzare la filiera dell’olio Extravergine , per contrastare le frodi e valorizzare il piu possibile l’olio di Alta qualità Atocotono .
Nasce la collaborazione con Promo Firenze in Toscana per creare il primo panel Digitale , durante l’autunno 2014 viene collaudato un sistema digitale di assaggio organolettco per la valutazione
e la calssificazione degli oli extravergini certficati IGP o DOP.
la novità sta nel fatto che vengono utilizzati dei pad per compilare le schede di assaggio, in questo modo possiamo controllare in tempo reale l’assaggio e non è piu modificabile una volta che i dati vengano inseriti nel server .

Nel 2015 nei vivai SPO viengono  sperimentato una serie di chip da inserire nelle giovani piante di olivo , per certificare l’origine , la cutlivar e l’aspetto fitosaniario . Vengono creati i primi cloni di piante di olivo con i chip all’interno .

L’idea è di creare una FILIERA CIRCOLARE CERTIFICATA  secondo le dianamiche dell’IOT  ,colleghiamo tutte le fasi di fileira dalla pianta alla bottiglia passando dall’assaggio alla RETE WEB
in modo che il consumatore dalla bottiglia dell’olio possa risalire all’a storia dell’olio con una certificazione ON DEMNAD  sicura .

Attualmente è in fase sperimantale con l’etichetta LA RANOCCHIAIA

OGGI :
la Startup Iolive è in grado di offrire un servizio a 360 ° per dare strumenti al produttore di OLIO EXTRAVERGINE per certfificare la propria qualita’ di prodotto.
Proproniamo un PERCORSO MARKETING  con strumenti digitali avanzati .

Contatti :

www.iolive.it
Pietro Barachini
+3934790306